In questo blog spesso ho scritto dei semplici suggerimenti per aumentare le recensioni on line della strutture turistiche ed anche oggi vorrei proportene un altro. E’ fondamentale infatti, quando si è sicuri di avere avuto un ospite soddisfatto, avere pronta una strategia che ti consenta di poter chiedere loro di condividere le proprie esperienze con altri utenti on line.

Ti consiglio di inviare ai tuoi clienti una e-mail di ringraziamento grazie alla quale cercare di aumentare il numero delle recensioni on line.

Incoraggia i tuoi ospiti a recensirti

Incoraggia i tuoi ospiti a recensirti

Ecco qui un semplice esempio di e-mail di ringraziamento:

Ciao [nome cliente],
grazie infinite per aver scelto [nome b&b, nome hotel] per la tua permanenza in [nome città].

Appena avrai tempo, potresti per favore prendere un momento per condividere la tua esperienza on line con amici ed altri internauti sul tuo sito di opinioni di viaggi preferito? Grazie…

E’ stato un piacere averti come ospite e speriamo davvero di rivederti presto.

Nome Responsabile/Staff
Nome Struttura

Telefono
E mail

Leggi cosa gli altri ospiti hanno detto sulla nostra struttura in TripAdvisor
[Link struttura su TripAdvisor]

Ovviamente si tratta solo di una e-mail di esempio.
Ci sono però all’interno della stessa alcuni concetti che ti invito a non sottovalutare, ovvero:

- Proviene da una singola persona e non da “tutta la struttura”.
I tassi di risposta aumentano sensibilmente quando la mail ha un carattere personale
(se poi la tua struttura è un b&b usa la prima persona singolare);

- E’ “corta” abbastanza da essere letta in maniera chiara;

- Non è troppo orientata a TripAdvisor. E’ infatti un generico invito rivolto ai nostri ospiti a scrivere di noi ove maggiormente preferiscono, che sia TripAdvsor, ma anche Facebook, TripAdvisor o altri Social Network Turistici. E’ preferibile infatti incoraggiare l’ospite a recensire ove preferisce e non vincolarlo.

La tua e mail di ringraziamento sfrutta questi stessi concetti?