All’interno delle varie strategie di web marketing che devono essere utilizzate in campo turistico per avere la massima occupazione ed il più alto ROI per il proprio hotel, quelle utilizzate per aumentare il traffico diretto del sito web, rivestono fondamentale importanza.

Avere un sito web “macina visite” e “macina prenotazioni” equivale ad avere il pieno controllo della tua occupazione e dei relativi margini. Al contrario, se hai camere e location fantastiche ma non hai abbastanza traffico, avrai molte difficoltà nel riempire la tua struttura.

Come fare dunque per avere più traffico diretto proveniente dal sito web?

Ecco alcune semplici e veloci strategie:

Miglior Prezzo “reale” e garantito

Avere il prezzo migliore sul sito web ufficiale è fondamentale, importantissimo, ciò nonostante spesso trovo tariffe più basse (o offerte speciali) su “canali esterni”, come le OTA e prezzi più alti sul sito web dell’hotel. A volte ho provato a telefonare tali strutture chiedendo se era possibile prenotare dal sito web ovviamente con la tariffa più bassa vista sulla OTA di turno: spesso mi è stato risposto che non era possibile ma che potevo tranquillamente prenotare ove avevo trovato l’offerta !

Il sito web ufficiale deve riportare SEMPRE il prezzo più basso garantito e disponibile sul web. Se poi su una OTA offri un pacchetto particolare, devi offrirlo anche sul tuo sito web ufficiale. Non solo, devi ovviamente incentivare le visite e le prenotazioni provenienti dal sito web: sarà dunque importante offrire offerte speciali per chi prenota dal sito web. Come? Semplice. Se sui portali la camera doppia con vista giardino costa 80 euro, puoi proporre nel tuo booking engine la stessa tariffa ma per una camera doppia con vista mare. Oppure, se in febbraio il prezzo delle tue camere sulle OTA è di euro 100,00 per notte, potresti studiare un pacchetto di 3 notti a 125 euro a notte (dunque 375 euro in totale) ma che includa un ticket di 150 euro da spendere presso il ristorante e due ingressi di un ora presso la spa. Ovviamente, chi ha la possibilità di rimanere tre notti, sceglierà molto probabilmente, l’offerta presente sul sito web ufficiale.

Attua le giuste strategie di dynamic pricing

Senza scendere troppo nei particolari, il dynamic pricing è una procedura che consente di aggiustare rapidamente il prezzo di un servizio (in questo caso la camera) o di un prodotto, a seconda del mercato. Ciò  non significa semplicemente abbassare il prezzo della camera in bassa stagione ed alzarlo durante l’alta. Significa piuttosto cambiare il prezzo in funzione di specifici eventi o fattori, uno di questi è quello di creare offerte speciali per i clienti già acquisiti che prenotano attraverso il  booking engine. In tal modo, attraverso tale strategia ad esempio, potrai aumentare la fedeltà dei tuoi clienti che, prenotando dal sito web ufficiale, concorreranno ad aumentare le visite dirette (e le prenotazioni) del tuo sito web.

Sito web ufficiale, friendly, ottimizzato, curato

Dato per scontato che il tuo sito web ufficiale sia stato realizzato in maniera professionale, e “seducente”, è fondamentale che esso trasmetta i valori del tuo brand a chi lo naviga, che incentivi i visitatori a prenotare (mediante specifiche call to action che invitano all’azione) mediante un sistema di Booking Engine (di semplice utilizzo). Le pagine che lo compongono poi devono essere ottimizzate al meglio per i motori di ricerca.

Social Media strategy vincente

Avere dei canali sociali ben curati, aggiornati e con un buon engagement è veramente molto importante. Anzitutto perché grazie ai diversi canali sociali sarà possibile comunicare in maniera differente a target differenti. Potrai inoltre dialogare in maniera più informale e diretta con i tuoi clienti ed ancora, se diffonderai link utili e interessanti verso il tuo sito web, vedrai sensibilmente aumentare le visite verso il sito ufficiale.

Sito web in più lingue

Il sito web di un hotel deve rappresentare prima di tutto un servizio utile per il visitatore ed ovviamente deve essere pensato per una mission fondamentale: vendere il maggior numero di camere disponibili. Ti assicuro che, se il visitatore troverà i contenuti del sito dell’hotel tradotti (correttamente) nella sua lingua madre, sarà più propenso a prenotare. Ovviamente sarà anche propenso a comunicare via e mail nella stessa lingua: ricorda dunque, nella pagina dedicata ai contatti, di indicare quali sono le lingue in cui si potrà comunicare con il personale della struttura.

Sito Web ottimizzato per i dispositivi mobile

Secondo una ricerca Google, il 40% dei viaggiatori leisure ed il 36% dei viaggiatori business usano il loro dispositivo mobile per ricercare e prenotare una struttura ricettiva.

Se il tuo sito web non è ottimizzato per tali dispositivi, hai idea di quante visite, prenotazioni (e fatturato) stai perdendo?

Il sito web ufficiale di una struttura turistica deve dunque essere necessariamente ottimizzato per i dispositivi mobili, sia smartphones che tablets.

Tanta ma tanta importanza alle immagini

Non dimenticare mai che i tuoi potenziali clienti, anche se troveranno il tuo sito web ufficiale intuitivo e di agevole navigazione, spesso lo abbandoneranno (si spera temporaneamente) per ricercare sul web ulteriori foto della tua struttura e per essere dunque sicuri della veridicità delle stesse rispetto al sito web ufficiale. Capiterà spesso che, nel ricercare ulteriori foto, arriveranno su una della OTA ove la tua struttura è presente e, a parità di prezzo, prenoteranno lì: anche se avrai ricevuto una prenotazione, stai perdendo una parte di fatturato.

Per evitare o minimizzare tale problematica ti consiglio di inserire all’interno del tuo sito web ufficiale un numero molto ampio di foto, ad alta risoluzione ovviamente e divise per categorie (camere, sale comuni, esterni, piscina). Inserire all’interno del sito delle inclusioni con le foto presenti sui principali Social Network fotografici (Pinterest, Flickr, Instagram) sarà altrettanto utile ed importante.

In conclusione dunque, il sito web ufficiale del tuo hotel o bed and breakfast è l’universo dei tuoi affari. Non improvvisare, non accontentarti e miglioralo quotidianamente e costantemente:  il tuo tasso di occupazione te ne sarà grato !