fbpx

Categoria: Web Marketing Turistico

blog image

Foto per Hotel: consigli e utili suggerimenti

Sappiamo tutti che una foto vale più di mille parole, e che proprio nel settore dell’hospitality, il sito web di un hotel o una qualsivoglia struttura ricettiva, seppur ben fatto ma con foto scadenti, è un sito web che non converte. Quando un visitatore atterra sul sito web del tuo hotel, o del tuo bed and

blog image

Sito web di un bed and breakfast: come avere più visite.

Ho ricevuto numerose mail nelle quali mi vengono chieste le tecniche da usare per posizionare un sito internet da parte di chi non lo fa per mestiere.Ovviamente è mia intenzione aiutarti, ma è pur vero che molte nozioni sono estremamente tecniche e, credo, di difficile comprensione per chi non è “addetto ai lavori”. Cercherò comunque

blog image

Box di TripAdvisor sul tuo sito: ne vale davvero la pena?

Sai cosa è il TripAdvisor Ratings & Reviews Widget ?E’ quel piccolo box che permette di visualizzare sul sito della tua struttura alberghiera i giudizi ed i voti degli ospiti provenienti da TripAdvisor.Ricordo ancora di questo widget quando fu lanciato. TripAdvisor prometteva "le recensioni degli utenti aumenteranno le conversioni del sito dell’hotel”. Diciamo le cose

blog image

Consigli per posizionare il sito dell’hotel sui motori di ricerca

Ecco una serie di consigli e di strategie da utilizzare per rendere il sito del tuo hotel o della tua struttura extra alberghierapiù visibile nei motori di ricerca. Scopriamoli insieme: 1 - Scrivi contenuti interessantiQuesta è la prima regola. Puoi puntare su tutte le keyword possibili ma, se i tuoi testi lasciano a desiderare, nessun

blog image

Recensioni online: un esempio di e mail di ringraziamento per incoraggiare i tuoi ospiti a

In questo blog spesso ho scritto dei semplici suggerimenti per aumentare le recensioni on line e la popolarità di un hotel ed anche oggi vorrei proportene un altro. E’ fondamentale infatti, quando si è sicuri di avere avuto un ospite soddisfatto, avere pronta una strategia che ti consenta di poter chiedere loro di condividere le

blog image

Come ottenere più recensioni per il tuo hotel

Spesso ho scritto in questo blog di come aumentare e ricevere un maggior numero di recensioni on line dai tuoi clienti. Ho qualche altro consiglio da poterti dare e quindi mi piacerebbe continuare a scriverne.Ecco quindi altre 4 strategie per ottenere un maggior numero di recensioni on line. Partiamo da un dato di fatto: bisogna

blog image

Lasciati spiegare perché sei parte della vita dei tuoi ospiti

Sono da qualche giorno rientrato dagli Stati Uniti ove, prima di ripartire, ho fatto incetta di libri: proprio uno di questi mi ha fatto riflettere un bel pò e vorrei condividere con te una riflessione. Lavorare nel campo dell’ospitalità turistica è dura ed a volte ospiti non semplici rendono le cose ancora più difficili: sai

blog image

Target Femminile per l’Hotel; alcune utili riflessioni

Non è una novità che le donne influenzano, e non poco, le scelte di viaggio.In ogni famiglia che si rispetti è infatti la donna, in definitiva, a scegliere la destinazione finale delle proprie vacanze e l’hotel specifico presso cui la famiglia pernotterà.Il potere economico delle donne è aumentato molto negli ultimi anni e spesso esso

blog image

Il tuo hotel è “plonto” ad “attlalle” i turisti cinesi?

I turisti cinesi che arrivano in Italia per motivi leisure sono in continuo aumento: questa non è una novità, giusto?Aspetta però, sei anche al corrente che, nonostante il turismo cinese in Italia sia in continua crescita, molti orientali all’Italia preferiscono Germania, Francia e Russia? Non te l’aspettavi, vero?Eppure è normale. Una delle ragioni fondamentali infatti

blog image

E come la mettiamo con i bimbi?

Come sicuramente saprai negli ultimi anni in Italia i “family hotels” hanno acquisito notevole importanza; essi si caratterizzano per i molteplici sevizi plasmati in misura dei bambini. In tal modo si divertono ovviamente non solo i piccini ma anche i loro genitori che sanno di aver lasciato le “piccole pesti” in buone mani. Quella dei