Già ho scritto in passato a proposito di Facebook e delle ampie possibilità di promozione che offre questo formidabile strumento (qualora volessi rileggere l’articolo clicca qui).
Giusto per darti l’idea dell’aspetto virale di Facebook, ti riporto l’esempio del nostro gruppo bed and breakfast mania: a febbraio contava circa 900 membri, mentre ad oggi 14 maggio gli iscritti sono quasi 1.400 !
Ecco perché oggi vorrei parlarti delle applicazioni offerte da Facebook soffermandomi in particolar modo sulle FAN PAGE e sui GRUPPI, cercando di illustrarne le differenze.



Cosa sono i “GRUPPI” su Facebook?
I Gruppi sono lo strumento più semplice ed efficace per creare una community. Bastano infatti pochi click per creare un luogo virtuale di incontro ove partecipare (previa iscrizione) e discutere di un argomento di interesse comune.
I Gruppi si contraddistinguono per essere caratterizzati da una bacheca in cui è possibile inserire discussioni, nuovi argomenti, foto e video. E’ inoltre possibile condividere siti e link e gli amministratori possono gestire tutte queste funzionalità tramite un semplice ed intuitivo pannello di controllo.
In pratica si tratta di una community all’interno della community stessa, caratterizzata da un ampio potere virale in quanto ciascun membro una volta iscrittosi al gruppo potrà invitare i propri amici ad unirsi.

Cosa sono le “PAGINE FAN” su Facebook?
A differenza dei Gruppi le pagine fan sono lo specchio, il profilo ufficiale di un’azienda all’interno del social network e solitamente si iscrivono gli utenti che sono già legati da un rapporto di fedeltà a quell’azienda o a quel marchio.
Chi ha per esempio la pagina fan di un B&B o di un hotel, oltre ad inserire informazioni ed attività, foto, video e link, caricherà anche le attività recenti, le note e le recensioni.
Queste pagine sono molto simili ai profili personali, e sono suddivise per schede. Ci sarà quindi una scheda Info, una scheda Foto e nella casella “riquadri” invece sono riportate le applicazioni in uso.
Gli aggiornamenti nella bacheca appaiono poi nei feed che gli utenti iscritti visualizzano in home, in modo tale da visualizzare sempre le ultime news.
Un’altra caratteristica importante delle Pagine Fan è che ogni modifica con conseguente aggiornamento alla pagina porterà traffico di utenti dal feed alla pagina, aumentando di nuovo l’interazione in un circolo virtuoso.

Conclusione: per aumentare visibilità, affermare il proprio brand e per fidelizzare gli utenti è veramente utile provvedere a creare la propria pagina fan ed il proprio gruppo su facebook; instaurerai in questo modo una relazione di lungo termine con i tuoi clienti aumentando in tal modo il valore percepito, la credibilità ed il passaparola.